FMI CAMPIONATO ITALIANO EBK CROSS

2021 FMI CAMPIONATO ITALIANO EBK CROSS
SECONDA PROVA IN NOTTURNA PER LA E-BIKE CROSS
ROUND #4 – ABANO TERME (PD) SABATO 24 LUGLIO 
Nella EX1 vittoria di Pirazzoli, mentre nella EXJ Raia si aggiudica la categoria a pari punti con Raspanti.
Nella EXS vince Attilio Pignotti e nella Woman Melani, mentre la Open va a Sorn.

Report Time – Dopo la prova di Carpi, anche per la quarta prova di questa stagione si è corso alla sera con il fascino delle luci artificiali sul bel tracciato ad Abano Terme (PD), realizzato all’interno del Complesso Sportivo “Infiniti Sport Village”.

Una serata in cui si sono sfidati i migliori atleti della disciplina, dando vita a manche avvincenti e mai scontate in ciascuna delle varie categorie al via, tanto che a due prove dal temine della stagione tutti i verdetti restano aperti.

Matteo Baldissarri, responsabile della disciplina in FMI ha dichiarato: “Gara e location molto bella, un plauso al Fun Bike che ha saputo lavorare molto bene a livello comunicativo attirando l’attenzione dei locali che si sono subito sentiti coinvolti nell’atmosfera di gara”.

Podio EXS
EXS
 – Fabrizio Bartolini (Monte Coralli Faenza – Focarini), grande dominatore delle prove precedenti, è arrivato ad Abano Terme pronto a ripetersi e già nelle prove cronometrate ha dimostrato di essere il più veloce, facendo registrare la Pole Position. 
In gara 1 il combattivo pilota del Monte Coralli è andato a vincere, lasciandosi alle spalle Attilio Pignotti (Valdinievole Ebike – Polini) e Davide Burini (Lumezzane – Polini).
Colpo di scena in gara 2, dove Bartolini rompe la pedivella e lascia così spazio ad Attilio Pignotti che non si lascia sfuggire l’occasione e conquista la vittoria, prendendo punti preziosi per il campionato, soprattutto perché Bartolini ha concluso tredicesimo. Al secondo posto nella frazione conclusiva alle spalle di Pignotti sono arrivati Davide Burini ( Fulgur-Polini) e Gianni Meschini (Electric Bike Cross – Huracan).
La tabella rossa resta nelle mani di Bartolini, ma Pignotti si fa sotto e si porta a soli 6 punti di distacco.

Podio EX1

EX1 – In questa categoria doppietta di Andrea Pirazzoli (Fermignanese – Focarini) che va a vincere entrambe le frazioni con un discreto vantaggio sui suoi avversari, dopo aver fatto registrare anche la Pole Position con il miglior tempo assoluto nelle prove cronometrate.
Alle spalle del forte pilota della Focarini sono giunti nell’ordine ed in entrambe le manche: Cristian Comastri (Castellarano – SVM) e Mattia Rosselli (SVM).
Al comando della classifica generale Comastri allunga sugli avversari e mantiene saldamente la Tabella Rossa
EX1 – In questa categoria doppietta di Andrea Pirazzoli (Fermignanese – Focarini) che va a vincere entrambe le frazioni con un discreto vantaggio sui suoi avversari, dopo aver fatto registrare anche la Pole Position con il miglior tempo assoluto nelle prove cronometrate.
Alle spalle del forte pilota della Focarini sono giunti nell’ordine ed in entrambe le manche: Cristian Comastri (Castellarano – SVM) e Mattia Rosselli (SVM). Al comando della classifica generale Comastri allunga sugli avversari e mantiene saldamente la Tabella Rossa.
EX1 – In questa categoria doppietta di Andrea Pirazzoli (Fermignanese – Focarini) che va a vincere entrambe le frazioni con un discreto vantaggio sui suoi avversari, dopo aver fatto registrare anche la Pole Position con il miglior tempo assoluto nelle prove cronometrate.Alle spalle del forte pilota della Focarini sono giunti nell’ordine ed in entrambe le manche: Cristian Comastri (Castellarano – SVM) e Mattia Rosselli (SVM). Al comando della classifica generale Comastri allunga sugli avversari e mantiene saldamente la Tabella Rossa.

Podio EXJ
EXJ – Francesco Raia (Valdinievole Ebiek – Focus) riesce a portare a casa la vittoria ad Abano Terme, ma a pari punti con Cristian Raspanti (Monte Coralli Faenza – Focarini), entrambi primi e terzi di manche. I due pretendenti al titolo hanno cercato di guadagnare punti sul fortissimo Andrea Pignotti (Valdinievole Ebike – Bhoss), che in questa gara ha lottato sempre per la vittoria ma è giunto due volte secondo, finendo terzo sul podio di giornata ad un solo punto sugli avversari. In campionato Pignotti mantiene la Tabella Rossa con 49pt di vantaggio sugli inseguitori.

EXW – Matilde Melani (Valdinievole Ebike – Focus) conquista entrambe le gare di Abano Terme, portandosi anche al comando della classifica assoluta, seguita da Elisa Cappellari ed Elisa Scudellaro.

Mitja Sorn (RP Moto – Qulbix).
OPEN – Battaglia tra Giuliano Boschi (Valdinievole Ebike – Qulbix) e Mitja Sorn (RP Moto – Qulbix). Boschi conquista la Polo Position e gara uno, ma Sorn vince la frazione conclusiva e così anche l’assoluta di giornata. In campionato Boschi mantiene la testa e la Tabella Rossa con 7 punti di vantaggio su Sorn. Adesso godiamoci la pausa estiva, ma al rientro per il cross ci sarà una gara molto attesa dal mondo fuoristrada con la prova ad Arsago Seprio (VA) il 29 agosto, anche se il “World Green” di Federmoto farà prima tappa Montecreto (MO) il 22 agosto per l’Enduro.

Rispettate l’ambiente……SEMPRE!! #offroadprogreen

Partner Ufficiali